martedì 15 giugno 2010



Oggi pomeriggio ho compreso un po' di più alcune frasi di cui ho sempre pensato conoscere il completo  significato e, invece... forse, fino ad oggi lo ignoravo.

E' un po' di giorni che sento un'insolita nostalgia. Un vuoto che spesso risale lo stomaco e si appropria della mia gola e dei miei occhi quale demone e, qualche volta vinco io, qualche volta vince lui ed ecco uscire calde lacrime...

Ci sono momenti in cui, veramente, mi rendo conto di quanto sia importante la "fisicità". Lo dicevo anche a qualcuno, un po di giorni fa : siamo fatti di corpo-spirito. Unità di essi. E quando tralasciamo uno dei due, l'altro si offende.
Così, oggi pomeriggio, sono finalmente riuscita, dopo tanto tempo e tanto tentennare a dire "mi manchi, mi manchi tantissimo"...  Si, perchè è da ieri che il "fato" mi stuzzica ed io cedo.
Per andare al lavoro, ieri,  ho indossato una stupenda parure di collana/orecchini di argento e pietre colorate. Ogni persona che mi incrociava si fermava ad osservarli attentamente. E io, sotto sotto, sorridevo. Finchè è arrivata la cassiera del supermercato che curiosamente,  mi ha chiesto dove mai li avessi comprati...
Così le ho raccontato della lontana provenienza, della Bulgaria, di Mauri e di tutto il resto. "Siamo molti fratelli, noi..... quattro di mamma e papà, due solo di papà...uno sta qui, uno sta li', l'altro sta là..." .
Ecco, cosa mi manca. Di cosa ho nostalgia.
Ecco cosa, a volte, spesso, cerco nel rapporto con le persone.
Eppure, oggi pomeriggio ne "parlavo" -tra virgolette per via del chat, che non è proprio come parlare ma, piuttosto, un surrogato - proprio con Massimo, uno di loro, uno dei miei adorati fratelli. Entrambi dicevamo che, nonostante tutto, alla fine, ciò che conta di più è il legame di sangue. Ed è vero.  Nulla può più di questo. A volte non lo vorremmo, ma è così.
A me piglia questa sensazione in modo particolare quando mi sento delusa da una situazione o da una persona...

Non sarà proprio per questo che il nostro Salvatore ha voluto farsi Corpo e Sangue per noi? 

Pensando a Mauri, Massimo, Angelo. ='( .



Posta un commento