venerdì 11 settembre 2015

Attimi

A volte ascoltare qualcuno che racconta di un viaggio ti porta lontano... lontano...

Andiamo ?

E' vero, alcuni giorni-più di altri-ti viene voglia di andare via.
Mollare tutto.
Farci sopra una bella risata, una di quelle che ti si stampano per qualche minuto sul volto, quelle che senti i muscoli delle mascelle stirarsi fino a quando te ne accorgi e pensi "ma da quand'è che sto ridendo ?! " e quasi quasi te ne vergogni pure.
Perchè non tutti i giorni hai la forza di prendere gli spallacci del tuo zaino e metterti il peso di tutte le decisioni di una vita sulle tue spalle.
Allora pensi che ....mah!

Perchè cavolo sto parlando in seconda persona ?
Rientro in questo angolino, dove non c'è la fretta dell'immediatezza di altri "spazi", dove ci siamo solo io e ...te.

O anche soltanto io, mi fa bene stare un po' in disparte, da sola.

Poi rivedo un paio di occhi e mi basta.
Sento che, a volte, la Vita  è bella  soprattutto per questi istanti: quel meraviglioso istante in cui i tuoi occhi entrano nei miei. Anzi, no,meglio, quando i miei occhi entrano nei tuoi.

O quando fatico a sopportare il tuo sguardo. Anche li, anche in quei momenti, è "interessante" la Vita.

Piccoli attimi.





Posta un commento